Il vincitore del GPI Di Paolo

PISOGNE VAL PALOT LIVE – Seconda giornata di gare sulle nevi bresciane della Val Palot. Anche oggi slalom, anche oggi sulla Peduna tempo di Gran Premio Italia Giovani & Senior. Dopo le vittorie di Alliod e Canins (oggi il secondo squalificato), oggi vittoria per uno. E si, il 2001 abruzzese di Chieti in forza alle Fiamme Gialle Gianlorenzo Di Paolo chiude 19° assoluto e conquista il Gran Premio Italia Junior e anche quello Senior. Di Paolo anticipa sul podio GPI Edoardo Saracco, 21° assoluto. Il 2003 dei Carabinieri è secondo anche Senior. 22° il finanziere Alex Zingerle che completa il podio Senior. Il podio Junior vede al 3° posto Goffredo Mammarella, Carabinieri: termina 25° assoluto (appena davanti a Pietro Franceschetti).

CLASSIFICA SLALOM FIS GPI VAL PALOT 

Il nostro Hannes Zingerle, il badiota gigantista del gruppo Coppa del Mondo, si è infilato fra due svedesi. In testa dopo la prima manche, il ladino perde 15 centesimi dal vincitore Gustav Lundbaeck. Terza gradino del podio per Jesper Braedholm. Poi arriva la Francia con Simon Piolaine e Steven Amiez. Il bulgaro Kanen Zlatkov 6°.

Il podio assoluto ©Pez

ZAZZARO E ALLEGRINI RISPONDONO PRESENTE – Si difendono bene gli azzurri di Andrea Truddaiu: 15° Giovanni Zazzaro e 17° Riccardo Allegrini che è il miglior Junior assoluto (non GPI insomma). Oltre agli italiani già citati in quanto rientranti nella classifica del Gran Premio Italia, troviamo neila top 30 27° il poliziotto Francesco Santacroce, 28° Stefano Cordone Equipe Limone AOC, 30° il poliziotto Marco Abbruzzese.

Il podio Aspiranti ©Pez

SARACCO PRECEDE BERTOLDINI E ROMELE FRA GLI ASPIRANTIEdoardo Saracco si conferma leader fra gli Aspiranti come ieri. Sul podio sul secondo gradino il 35° assoluto Andrea Bertoldini del Lecco AC. Terzo invece un altro Alpi Centrali, ossia Federico Romele al primo anno tesserato con il Val Palot, la società fra l’altro organizzatrice della due giorni GPI.

Ragazzi in rico ©Pez