Guglielmo Bosca si è aggiudicato il superG di Sella Nevea valevole per il Gran Premio Italia. Il milanese dell’Esercito ha vinto la FIS assoluta in 1.12.53 e la ‘standing’ Senior, precedendo il finanziere Stefano Baruffaldi, staccato di 13 centesimi, ed Emanuele Buzzi del gruppo Coppa Europa, terzo a 21 centesimi. Quarto posto per l’azzurrino Federico Paini (+ 31/100), con quinto Davide Cazzaniga dell’Esercito, terzo GPI Senior, all’arrivo con 35 centesimi di ritardo.

CERBO ANCORA NEI GIOVANINicolò Cerbo non perde punti per strada e conquista ancora una volta la classifica Giovani. Il portacolori del Comitato Alpi Occidentali, sesto assoluto, ha preceduto nella ‘standing’ del GPI il veneto Tiberio Guidolin, tredicesimo, e l’altoatesino Christoph Atz, quindicesimo. L’altoatesino Hugo Mittermair è stato il miglior Aspirante e ha concluso diciannovesimo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.