‘Guerrieri verdi’ verso il tramonto?

Sono settemila, sono verdi, non sono corpo militarizzato, e questa è una granitica differenza fra chi militare lo è. Sono difesa dell’ambiente, specializzazione, eccellenza, storia. Sono ‘Verdi’, e fra di loro ci sono i ‘Guerrieri Verdi’, come chiamiamo noi quelli del gruppo sportivo che ha sede ad Auronzo di Cadore. Guerrieri perchè non hanno mollato e non mollano per impegno, dedizione, risultati. In tanti sport, e anche nei nostri sport, quelli invernali. Sono 7000, una piccola fetta degli oltre 300.000 fra gli altri corpi, escluso l’Esercito. Ma quei 7000, a differenza ad esempio della polizia francese che vuole costituire un gruppo sull’esempio dei Forestali nostrani, non ci sarà più. E’ infatti legge che la Forestale debba sciogliersi nei Carabinieri, corpo differente per natura in quanto militarizzato.

RISCHI – E’ una scelta del Governo, ma che non farebbe comunque risparmiare nulla perchè si parla di inglobare non tagliare ad esempio. Anzi, visti i costi delle riverniciature dei mezzi e delle nuove divise. E poi, soprattutto, non sarebbe un peccato la dispersione delle professionalità specifiche e dei valori della Forestale? Con lo scioglimento della Forestale si cancellerà una identita e una professionalità precisa? E il riassorbimento in una realtà molto più grande (e anche organizzata in maniera diversa)  annacquerà questo patrimonio?

 

Altre news

Race Future Club, Scolari ai club: «Osserviamo anche gli altri, la scuola italiana non è sempre sinonimo di perfezione»

Si è chiusa a Cortina d'Ampezzo la terza edizione di Race Future Club, l'iniziativa di Race Ski Magazine che premia i migliori Children italiani quest'anno in collaborazione con Fondazione Cortina. Questa volta da 20 atleti il passaggio a 24,...

Race Future Club, Longo ai ragazzi: «Conta vincere, ma siate sempre umili per continuare a crescere»

«Ci tenevamo tanto a ricordare Elena Fanchini e così abbiamo deciso di dedicarle i nostri uffici ed una sala in particolare. Siamo orgogliosi di questo», fa sapere Stefano Longo, presidente di Fondazione Cortina e vice presidente vicario Fisi, mentre...

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo

Prima giornata al Race Future Club a Cortina d’Ampezzo. Condizioni variabili al Faloria: subito un po’ di nebbia, anche qualche fiocco di neve, poi finalmente il sole per i partecipanti alla terza edizione dell’iniziativa di Race Ski Magazine che...

Scatta il 3° Race Future Club in collaborazione con Fisi e Fondazione Cortina

Scatta a Cortina d'Ampezzo il Race Future Club atto numero 3. Stiamo parlando dell'iniziativa di Race Ski Magazine riservata ai migliori 14 Allieve/i e 10 Ragazze/i scaturiti dai risultati di Top 50, Alpe Cimbra, Campionati Italiani di categoria e...