Il podio

Dopo una serie di secondi posti arriva la vittoria per Andrea Squassino. Il Senior delle Fiamme Oro, secondo nella FIS vinta dallo svizzero Marc Gehrig, si aggiudica il gigante del Gran Premio Italia Senior disputato sulle nevi altoatesine di Seiseralm/Alpe di Siusi. Il poliziotto perde la prima piazza assoluta per 18 centesimi. Ecco cosa ci ha detto ‘Squas’: «Ecco una vittoria, in gigante sto sciando forte. Adesso l’obiettivo è superare Deville nella standing del Gran Premio Italia Senior e puntare alla vittoria nella generale che consente l’ingresso in azzurro. Sono fiducioso, avanti così». Terzo a 35 e secondo GPI Senior il finanziere Cristian Deville. Quarto tempo per il tedesco Bastian Meisen, quinto ma sul gradino più basso del podio GPI Davide Parisi, Comitato Trentino.

GUARDA LA CLASSIFICA

Sesto lo svizzero Daniel Sette, settimo l’austriaco Paul Zimmermann, ottavo l’altoatesino Daniel Niedermair, nono Riccardo Bosio del Comitato Veneto e decimo Alex Hofer, Fiamme Gialle. Nei 15 altri tre italiani: undicesimo Damian Hofer carabinieri, tredicesimo Antonio Fantino, anch’egli dei Carabinieri, quattordicesimo Marco Biasci del CAE.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.