Gli azzurri dal 1 giugno allo Stelvio

Tutto confermato: le squadre Fisi inizieranno a giugno allo Stelvio, grazie all’accordo stipulato dalla federazione con la società Sifas che gestisce gli impianti del Passo dello Stelvio. Il direttore Umberto Capitani riserverà da lunedì 1 giugno ad uso esclusivo delle nazionali italiane le piste di allenamento in prossimità dell’Hotel Livrio, dove atleti e staff tecnici avranno a disposizione circa 90 posti letto.
«Nei primi giorni sfrutteremo la pista Geister-1 sul versante altoatesino – spiega il direttore sportivo Massimo Rinaldi – successivamente ci sposteremo anche sul versante lombardo, nonostante sia ancora vigente il divieto di utilizzo delle piste, grazie ad una deroga concessa da Regione Lombardia. Avremo nella fase iniziale due settimane a disposizione». La squadra femminile sarà presente al gran completo: il trio del gruppo Elite (Federica Brignone, Sofia Goggia e Marta Bassino) scierà fino al 15 giugno insieme alle ragazze della velocità, presenti con Elena Curtoni, Francesca Marsaglia, Nicol e Nadia Delago, Verena Gasslitter, la rientrante Roberta Melesi e Laura Pirovano. Qualche giorno in meno di lavoro per il quartetto delle slalomiste (la chiusura è fissata per il 12 giugno), composto da Irene Curtoni, Lara Della Mea, Martina Peterlini, Marta Rossetti.
Allo Stelvio sarà presente anche il team della velocità maschile (senza Dominik Paris che sta completando il percorso di riabilitazione) che si allenerà fino a venerdì 12 giugno con Christof Innerhofer, Emanele Buzzi, Mattia Casse, Matteo Marsaglia e Alexander Prast. Le discipline tecniche cominceranno invece a sciare la settimana successiva.
In pista i protagonisti del massimo circuito troveranno fino al 10 giugno il gruppo di Coppa Europa maschile con Guglielmo Bosca, Pietro Canzio, Davide Cazzaniga, Giovanni Franzoni, Matteo Franzoso, Tobias Kastlunger, Nicolò Molteni, Florian Schieder, Federico Simoni e Giulio Zuccarini e i ragazzi del gruppo junior (fino all’8 giugno) con Stefano Bendotti, Filippo Della Vite, Alessandro Pizio, Manuel Ploner, Martino Rizzi, Tommaso Saccardi e Simon Talacci.

Altre news

Sopralluogo della Fis a Sestriere

Sopralluogo estivo della Fis a Sestriere. Sono state due giornate di lavoro intense: sono stati esaminati nel dettaglio i vari aspetti organizzativi per arrivare preparati alle giornate di gare. Mancano poco più di cinque mesi all’appuntamento con la Coppa...

Val Gardena: via alla vendita dei biglietti

Via alla vendita dei biglietti per le gare di Coppa del Mondo della Val Gardena, che tornano come da tradizione a metà dicembre. Appuntamento per venerdì 16 e sabato 17 con superG e discesa del circuito maschile. Gli appassionati di...

Elezioni: il 23 luglio tocca a Liguria, Trentino e Alto Adige. Il 30 rinnovo per l’Asiva

Il quadriennio olimpico è finito, ma a differenza del passato cambiano le tempistiche per il rinnovo delle cariche. Le elezioni Fisi si svolgeranno in autunno, prima è tempo di tornata elettorale per comitati provinciali e regionali.  I primi ad andare...

Ambra Pomarè: «La nazionale, un sogno inaspettato»

Fra i nuovi innesti nella formazione azzurra giovanile guidata da Massimiliano Toniut e Gianluca Grigoletto c'è Ambra Pomarè. La 2004 di Cortina d'Ampezzo ha portato a termine una stagione davvero positiva. La veneta infatti si è aggiudicata il Gran Premio Italia...