Sesto Casse e ottavo Zingerle. Oggi slalom

Secondo gigante a Ushuaia. Condizioni sicuramente migliori rispetto al primo giorno e così la competizione fra le ‘porte larghe’, valida come titolo nazionale argentino, ha visto una battaglia serrata per la vittoria. Ha vinto lo svizzero Justin Murisier, che ha distanziato di 37 centesimi l’austriaco Philipp Schoerghofer e il ‘nostro’ Matteo Marsaglia di 42. Il ‘romano di San Sicario’ ha staccato il miglior tempo nella seconda manche dimostrando di essere davvero ‘in palla’. Quarto tempo per il norvegese Aleksander Aamodt Kilde a 50, poi l’austriaco Vincent Kriechmayer, vincitore ieri, a 60 centesimi e sesto Mattia Casse, secondo ieri, a 73 e autore di una buona seconda frazione. Alex Zingerle ottavo a 80.

OGGI SLALOM CON NANI – Zingerle sarà in pista oggi nello slalom odierno con Roberto Nani e Giovanni Borsotti. Intanto in campo femminile si è imposta la francese Marion Bertrand che ha preceduto quattro svizzere: Wendy Holdener, distanziata di 61 centesimi, poi Denise Feierabend, Jasmine Suter e Michele Gisin.

SIMARI CAMPIONI ARGENTINI – I titoli nazionali di gigante sono andati ai ‘soliti’ Simari Birkner: Cristian Javier vince in campo maschile e fra le donne ecco Maria Belen.

 

Articolo precedenteNein, niente gara a Vienna
Articolo successivoEntusiasmo Fill
Pez
RESPONSABILE WEB - Milanese classe 1974, è giornalista pubblicista. Dal 2004 segue la Coppa del Mondo di sci, dal 2007 lavora con la Mulatero Editore. È responsabile sito web e area agonismo di Race Ski Magazine e inviato sul campo. Accreditato a tre Olimpiadi invernali: Torino, Vancouver e Sochi. Quando non è sulla neve, pedala...

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.