Peter Fill in azione a Garmisch ©Agence Zoom

Oggi prima prova cronometrata sulla Kandahar di Garmisch Partenkirchen. Ed è stato il norvegese Aleksanser Aamodt Kilde il più veloce sulle nevi di Germania. Lo scandinavo ha distanziato il compagno di squadra Kjetil Jansrud di 1.06. Terzo tempo invece per il canadese Manuel Osborne-Paradis a 1.15. Lo statunitense Steven Nyman è a 1.24, mentre buon quinto il nostro Peter Fill: il vincitore della Coppa del Mondo di discesa 2016 chiude a 1.49.

Aamodt Kilde in volo a Garmisch ©Agence Zoom
Aamodt Kilde in volo a Garmisch ©Agence Zoom

PARIS SBAGLIA LE LINEE, INNERHOFER NON RISCHIA – Ventottesimo Dominik Paris a 2.78. Il vincitore della libera di Kitz fa sapere: «Ho fatto un po’ fatica con le linee, ho tribolato a trovare quelle più efficaci. Speriamo in gara di andare meglio». Christof Innerhofer invece, con il perone dolorante della gamba destra, non ha rischiato ed ha chiuso ad oltre quatto secondi al quarantasettesimo posto. Mattia Casse termina trentacinquesimo, Paolo Pangrazzi trentasettesimo, Emanuele Buzzi quarantesimo, Florian Schieder quarantatreesimo. Il programma bavarese prevede domani un’altra prova, venerdì discesa recupero Wengen, sabato discesa e domenica il gigante.

GUARDA LA CLASSIFICA