Pietro Franceschetti

Buona la terza. La campagna cinese vede il quarto posto a 4 centesimi dal podio di Pietro Franceschetti, Sporting Campiglio, nel gigante a Wanlong Ski Resorts valevole per il circuito della Far East Cup. Il trentino del ’93 anticipa il ’92 portacolori delle Fiamme Gialle Stefano Baruffaldi. Dopo gli slalom dove hanno fatto un po’ fatica, oggi i ragazzi primeggiano. Una giornata difficile, temperature intorno ai – 25°, un risultato che dimostra la forza e il coraggio di questi #InossidabiliSenior, bandiera di chi non molla mai e ha ancora molto da dare all’alto livello.

Guarda la classifica del gigante FEC 

IL COREANO JUNG CONCEDE IL BIS – Che andare il coreano Donhyun Jung: dopo lo slalom di ieri, si impone anche fra le porte larghe. Sul podio a 21 centesimi il ceco Jan Zabystran e a 37 lo svedese Axel Lindqvist. A 41 Pietro, Baru a 51. Diciassettesimo a 2.05 Michele Gualazzi, Ski Team Cesana. Davide Baruffaldi, Sport Campiglio e unico Junior italiano al via in Cina, trentunesimo a 3.54. Out la prima manche Francesco Sorio, Val Palot. Domani un altro gigante. 

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.