C'è anche Stefan Thanei: «Pronto a sfruttare le ultime occasioni»

Tempo di training per il gruppo sportivo della Forestale. C’è chi va, c’è chi viene, ma tutti al lavoro perchè l’inverno non è poi così lontano. Oggi rientrano alla ‘base’ dall’impianto indoor olandese di Landgraaf Jacopo Di Ronco, Julian Pizzinini e Andrea Dorotei, che divide la preparazione fra Forestale e Comitato Veneto. Con loro il direttore tecnico Oswald Schranzhofer. Oggi invece partono alla volta delle nevi perenni della Val Senales Stefan Thanei, Federico Cortella, Silvano Varettoni e Federico Vanz. Assente Francesco De Candido, infortunato. In Senales presente il tecnico Ernesto De Mattia. Fermo ‘un giro’ l’altro coach Manuel Pescolderungg. Dopo gli stage atletici a Auronzo di Cadore, inizia il periodo di preparazione sulla neve insomma. Intanto hanno dato l’addio alle gare Davide Crepaz, Davide Cuccarollo e Marco Ferrarini. ‘Punta di diamante’ del team Thanei: «Se vado forte in Coppa Europa, posso avere chance in Coppa del Mondo. Saranno poche, le ultime, devo sfruttarle al meglio». Stesso discorso per Varettoni.