Nicola Rota, bergamasco di Zogno ed in forza al Goggi, ha chiuso al secondo posto lo slalom FIS di Isola 2000, Francia, andato in scena ieri, lunedì 8 dicembre. Il bergamasco ha accusato 1”17 dal francese François Place, vincitore in 1.34.82. Terzo posto per Robin Buffet a 1”22, quarto l’altro transalpino Maxime Rizzo a 1”53, con quinto il valdostano dell’Esercito Thierry Marguerettaz, staccato di 1”89.

GLI ALTRI ITALIANI – 12° Andrea Testa, 13° Michele Landini, 28° Andrea Squassino e 30° Michele Gualazzi. Non hanno concluso la prima manche Nicolò Cerbo, Stevan Giuliano e Federico Poncet, mentre nella seconda è uscito Lorenzo Teglia.

Articolo precedenteCostanza Oleggini sedicesima in Val Thorens
Articolo successivoLange Icon 2015, chi sara' il vincitore?
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.