Fis CIT: a Prato Nevoso a segno Michele Gualazzi, Stefano Cordone e Chiara Teroni

Seconda giornata di gare a Prato Nevoso con un nuovo gigante Fis CIT. In realtà, per il settore maschile sono tre manche: una di recupero dopo il rinvio della seconda discesa il giorno precedente a causa della nebbia, poi le due da copione. Nel primo gigante a segno Stefano Cordone dell’Equipe Limone che chiude con un vantaggio di 26 centesimi su Michele Gualazzi dello Ski Team Cesana, con terzo Giacomo Bernardotti dello Chamolè a 1.50. Quarto il primo Aspirante, Pietro Tranchina dello Ski Team Cesana.
Nella seconda gara posizioni invertite: a segno Michele Gualazzi su Stefano Cordone, sul terzo gradino del podio Leonardo Rigamonti del Sansicario, primo tra gli Aspiranti. Tra gli Aspiranti, secondo Denni Xhepa del Sestriere, sesto assoluto, terzo Francesco Magliano del Mondolè Ski Team, dodicesimo.
Nel gigante rosa successo dell’atleta di casa Chiara Teroni del Mondolè Ski Team davanti a due Aspiranti, Melissa Astegiano dell’Equipe Limone a 96 centesimi, e Martina Banchi del Golden Team a 2.04. Quarta piazza per Camilla Dooms del Crammont a 2.17, quinta la terza Aspirante (e al primo anno) Federica Pistilli dell’Eur.



Il podio maschile del primo gigante ©Ufficio stampa FisiAOC
Il podio maschile del secondo gigante ©Ufficio stampa FisiAOC

Altre news

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...

Mowinckel saluta l’agonismo al termine della stagione

Sono le ultime gare della carriera per Ragnhild Mowinckel, che questa mattina ha annunciato l'ormai prossimo ritiro. Finirà la stagione, poi la trentunenne norvegese saluterà il mondo delle gare. Ha trascorso 14 anni nella squadra norvegese, 12 nel circuito...

Manuel Feller cala il poker: suo anche lo slalom di Palisades Tahoe. Sesto Vinatzer

Ancora Manuel Feller, quarto sigillo in stagione in slalom. Una vittoria, quella dell’austriaco a Palisades Tahoe, tutta in rimonta: terzo a metà gara mette pressione ai primi due con una manche delle sue di questi tempi: all'attacco, ma con...