Fiemme Ski Team, da Seppi in azzurro ai progetti promozionali

Cresce il Fiemme Ski Team, il sodazlio trentino presieduto da Paolo Seppi. Tutte le categorie per la  società che essenzialmente opera a Cavalese-Cermis, ma che si allena anche a Pampeago di Tesero e a Nova Ponente grazie anche ad un impianto in notturna. Tanti progetti, fra cui spicca quello promozionale. I bambini hanno avuto degli sconti considerevoli per l’attività di prova e nei prossimi giorni una ventina di questi dovrebbe entrare a far parte del Fiemme per iniziare a piccoli passi un avviamento all’agonismo. Importante il lavoro con i più piccoli: Walter Delladio cura sei SupeBaby, mentre i Pulcini sono 23 e seguiti da Matteo Vanzetta e Davide Ventura. I Children, 24, sono affidati a Gianluca Seri e quindi agli istruttori nazionali Romina Santuliana e Paolo Seppi (che fa le veci anche di direttore tecnico).

I Giovani sono 8. Fra questi ha appena lasciato lo sci club per entrare in squadra nazionale Davide Seppi, classe 2002, tesserato oggigiorno con le Fiamme Gialle ma cresciuto sciisticamente e maturato fino alla categoria Giovani con papà Paolo. Oggi i Giovani sono seguiti da Andrea Dondio e fra questi citiamo Thomas Mattioli osservato in Comitato regionale del Trentino. Importante la vocazione del club per i residenti: continuare a far sciare i ragazzi della zona è una delle mission della società, che ricordiamo avere nella figura di Stefania Colombo il riferimento per la parte amministrativa e delle sponsorizzazioni. Per quanto riguarda le gare, al Cermis sono state già organizzate quattro giorni fra FIS e NJR ed inoltre l’Arge Alp a Pampeago. Prossimamente l’8 gennaio a Nova Levante organizzazione di uno slalom FIS NJR.

 

Altre news

Se ne è andata Elena Fanchini

È morta Elena Fanchini, ex sciatrice che lottava contro un tumore, 37 anni. Era malata da tempo e Sofia Goggia le aveva dedicato la vittoria della discesa di Cortina d'Ampezzo. A gennaio del 2018 aveva annunciato che avrebbe lasciato lo...

Marta superGigante: «Una vittoria di peso, ho studiato la discesa di Vonn alle Finali 2015»

Isolde Kostner oro a Sestriere nel 1997, Marta Bassino oro a Méribel nel 2023. Ventisei anni dopo l’Italia torna sul gradino più alto del podio nel superG, una disciplina che la cuneese ha sempre fatto, ma che ultimamente le...

Kilde precede Innerhofer nella prima prova della discesa di Courchevel

Aleksander Aamodt Kilde ha realizzato il miglior tempo nella prima prova cronometrata della discesa maschile di Courchevel. Il norvegese ha impiegato 1’48”81 per affrontare l’Eclypse, affrontando a gran velocità i lunghi curvoni del “Mur du Son”. Christof Innerhofer è stato...

Il capolavoro di Marta – fotogallery

    Che spettacolo, che sciata, che capolavoro! Marta Bassino si prende uno strepitoso oro nel superG dei Campionati Mondiali di Courchevel-Méribel. Una sciata splendida, una prestazione che tiene a 11/100 una certa Mikaela Shiffrin.