Fassa, Barbera: «Realizzo ora quello che ho fatto. Adesso la Coppa Europa»

Corrado Barbera si è laureato campione del mondo juniores fra le porte strette. Da St.Anton am Arlberg a Sèn Jan di Fassa: sempre a tutta Corra. Subito in gara in uno slalom Fis sulla Aloch di Pozza nel circuito della Baltic Cup dove è deragliato nella seconda manche (ha vinto lo svizzero Iten con buon 5° il suo compagno Gianlorenzo Di Paolo).

ECCO BARBERA – .«Ora realizzo dopo un giorno quello che ho fatto…davvero un successo straordinario che va a chiudere il mio percorso da junior. Certo, il risultato è soddisfacente, ma è comunque un punto di partenza. Ora devo concentrarmi sulla Coppa Europa in gigante ed in slalom. Punare alle top ten, poi al podio, la strada deve essere quella. Quando la stagione si avvierà alla fine avrò la possibilità come da regolamento di gareggiare in slalom alle Finali di Coppa del Mondo in Andorra. Questa è davvero una grande soddisfazione…», ci dice Barbera. «Grande vittoria mondiale, frutto di impegno e determinazione. Ora sotto con il circuito continentale. Prima i giganti di Folgaria il 6 e 7 febbraio, quindi gli slalom in notturna in Svizzera a Juan il 10 e 11», chiosa il coach responsabile del gruppo Coppa Europa Andrea Truddaiu.

Altre news

Grazie Razzo, è stato un lungo ed inimitabile viaggio

Oggi è arrivata la notizia ufficiale, da settimane nell'aria: Giuliano Razzoli ha detto basta. L'olimpionico del 2010 (suo due stagioni fa l'ultimo podio della squadra azzurra in slalom in Coppa del Mondo) lascia l'agonismo e noi vi riproponiamo l'editoriale di aprile...

Oreste Peccedi e l’idea della Stelvio di Bormio

Nel ricordo di Oreste Peccedi vi riproponiamo il racconto sulla nascita della Stelvio di Bormio, pubblicato sul numero 166 di Race Ski Magazine. Ci sono persone che quando parlano non finiresti mai di ascoltarle. Non servono tante domande, il loro...

Lo sci piange Oreste Peccedi

Lutto nel mondo dello sci alpino, è scomparso, a 84 anni, Oreste Peccedi ex allenatore della Valanga Azzurra, uno dei più importanti personaggi della storia dello sci alpino italiano. Peccedi, nato a Bormio nel 1939, cominciò a fare l’allenatore di...

Master istruttori, dopo l’orale i 12 accedono al corso: primo modulo teorico a luglio

Erano oltre 100 al gigante divisi in batterie sulle nevi di Livigno e poi l'altra selezione della prova degli archi sempre nella località dell'Alta Valtellina. Adesso l'ultimo atto con l'esame orale e la discussione della tesina a Milano nella...