Francesco Colombi

Tre 2000 pronti al grande esordio nel mondo delle FIS. L’Equipe Limone parte per le prime gare stagionali. L’appuntamento scelto è quello di Solda, un modo per fare rompere il ghiaccio ad Angelica Bonino, Francesco Colombi e Michele Currado che si affacciano ora alle FIS. Il club limonese sarà impegnato sulle piste altoatesine, a caccia dei primi punti. Ma non saranno soli: presenti anche Giacomo Scaglione, Paolo Padello e Carlotta De Luca. «I tre 2000 hanno avuto una bella estate e un buon adattamento ai nuovi materiali – dice Roberto Saracco -. Ora iniziano con le gare e a familiarizzare con questo mondo, non devono farsi problemi, ma abituarsi a cercare il limite sempre: ogni giorno è una finale, poi man mano che la stagione va avanti si sale sul treno». È come sempre deciso e con obiettivi chiari Roberto Saracco, papà dell’azzurra Carlotta e di Edoardo, atleta del club. «Buonissima estate anche per gli altri atleti».

Equipe Limone in allenamento a Les 2 Alpes
Equipe Limone in allenamento a Les 2 Alpes

LES 2 ALPES – A cavallo fra ottobre e novembre il club è tornato a Les 2 Alpes, ormai sede fissa degli allenamenti estivi. «Abbiamo portato un numero considerevole di atleti – prosegue Saracco -. Condizioni davvero eccezionali, abbiamo sciato sul facile che non fa mai male». Nella start area dell’Equipe Limone si è visto anche il cancelletto di partenza. «In questo periodo lo utilizziamo per capire il loro livello, ma non lo guardo molto io – conclude Saracco -. È più per gli atleti, loro sanno se spingono oppure no, poi è sempre uno stimolo».

L’Equipe Limone questa settimana non si allenerà. La trasferta a Tignes è stata annullata perché le previsioni meteo annunciano maltempo. Stessa decisione per le squadre del Comitato AOC di Fabrizio Martin e Matteo Ponato. Per loro destinazione Pfelders.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.