Entusiasmo squadre C: primi giri in pista per i giovani. Deflorian: «Buona base, ora tanta quantità»

Primi giorni di scuola per le nuove squadre C, in gran parte rinnovate, così come è nuovo Paolo Deflorian che dopo svariati anni ai massimi livelli ora è il direttore tecnico del settore giovanile. Ragazze e ragazzi hanno appena concluso il primo raduno sulla neve, svoltosi al Passo dello Stelvio subito dopo la consueta batteria di test in Mapei.  

«Abbiamo lavorato su tutto, più addestramento che allenamento naturalmente – racconta Deflorian -. I ragazzi hanno fatto molta quantità. Hanno partecipato con entusiasmo e sono sembrati subito molto attivi: entrambe le squadre mi sembrano gruppi su cui si può lavorare bene. Hanno fatto anche cinque giri di superG al Geister 1. I giovani hanno tanta voglia di lavorare, ora vediamo di metterli nelle condizioni per far bene». E poi aggiunge: «Gli atleti che vanno dai 2002 ai 2004 sono pronti e tecnicamente molto bravi. Devono crescere sia tecnicamente che dal punto di vista fisico, ma la base è buona».

I due gruppi di lavoro ora si dividono: la squadra femminile dall’1 al 10 luglio scierà a Les 2 Alpes, i maschi invece dal 4 al 15 saranno impegnati sul ghiacciaio di Folgefonna, in Norvegia, un’esperienza davvero particolare. 

Altre news

A Bormio si lavora senza sosta per preparare la Stelvio

La Stelvio si prepara ad accogliere gli uomini jet della tradizionale tappa di Coppa del Mondo tra Natale e Capodanno. Due gare, magari tre, visto che a Lake Louise ieri sono tutti rimasti in albergo. Le precipitazioni nevose dei...

Lake Louise, salta la discesa di venerdì. Riprogrammata per sabato

Fatta la prima prova cronometrata, cancellata la seconda, abbassata la terza: alla fine il maltempo ha costretto gli organizzatori di Lake Louise a cancellare la discesa del venerdì (in programma alle 20.30 ora italiana), a causa della neve che...

La stagione del gigante femminile parte da Killington

Dopo la cancellazione di Sölden, la stagione di Coppa del Mondo del gigante femminile parte da Killington. Molte nazionali già da tempo in Nord America, la maggioranza a Copper Mountain, comprese le azzurre. E allora occhi puntati su Federica...

Val Gardena e Alta Badia pronte per la Coppa del Mondo

Tra tre settimane i migliori sciatori al mondo torneranno a fare tappa  Alto Adige, dove entrambi gli eventi di Coppa del Mondo si svolgeranno senza restrizioni e torneranno all'antico splendore grazie all'ampio programma collaterale. Prima si svolgeranno un superG...