La formula di Energiapura Children Series è sempre la stessa, premiare i migliori atleti Ragazzi e Allievi d’Italia che hanno dimostrato lungo l’intera stagione di essere competitivi e costanti. Il programma della manifestazione cambia però in modo sostanziale, rispetto al tradizionale appuntamento che di solito si svolgeva alla Fiera Prowinter di Bolzano. 

Sabato 29 maggio sarà una giornata tutta da vivere, dall’inizio alla fine. Un’esperienza che va oltre la premiazione, perché di prima mattina sarà possibile tuffarsi nel fiume e vivere una discesa in rafting. Dove? Sempre all’Ursus Adventures di Ossana (Val di Sole) che ospiterà anche le premiazioni dell’iniziativa giunta alla quindicesima edizione e voluta da Energiapura e Race ski magazine.

Dunque accrediti dalle ore 8.30, poi discesa in rafting con le guide del centro, a seguire pranzo all’aria aperta, prima dell’inizio delle premiazioni previste a partire dalle 13.30. Una grande festa sì, senza però dimenticarsi che siamo tuttora in periodo di pandemia. Per questo è stata scelta una location all’aperto e per questo le misure di sicurezza saranno rigorose. 

L’evento sarà a porte chiuse, potranno accedere solo atleti, tecnici, accompagnatori che si saranno preventivamente accreditati e che mostreranno, all’arrivo, esito di tampone negativo con test effettuato non oltre le 48 ore precedenti la giornata di sabato 29 maggio. All’ingresso sarà poi necessario sottoscrivere una dichiarazione di buona salute e, all’interno, sarà obbligatorio rispettare il distanziamento e indossare la mascherina. 

Per agevolare l’organizzazione della giornata sarà fondamentale inoltrare una mail a service@energiapura.info oltre che per accreditarsi all’evento, anche per prenotare (qualora interessati) alla discesa in rafting e alla grigliata. Termine ultimo, lunedì 24 maggio. L’evento ha, tra i partner, anche il Comune di Ossana, APT Val di Sole, Forst, Onesporter e Beko.