Eisath, il recupero procede

Per il gigantista della Val d'Ega intanto è tempo di fisioterapia

Procede il recupero di Florian Eisath, in seguito al brutto infortunio nel gigante di Coppa del Mondo a Kranjska Gora il 10 marzo. Eccolo Florian: «Ho subito un intervento chirurgico per la frattura scomposta all’omero sinistro alla Madonnina di Milano. Dopo quattro giorni sono rientrato a casa, adesso mi sto concentrando sulla fisioterapia. Oltre al problema della frattura, che comunque si sta saldando pian piano, ci sono piccoli miglioramenti anche sul discorso della mobilità della mano. Il recupero procede, fra un paio di mesi penso di recuperare a tutti gli effetti almeno la mobilità».

LEGGI ANCHE

LE ULTIME NOTIZIE