podio assoluto

Il lituano Andrey Drukarov si impone nel gigante Fis di Santa Caterina Valfurva. Druki, lituano ma bormino d’adozione perchè vive nella località valtellinese da tre anni ed è allenato da Corrado Castoldi e Andrea Testa, stacca l’atleta di interesse nazionale Daniele Sorio di 11 centesimi. Terza piazza per l’azzurrino Filippo Della Vite a due decimi. Si rivede davanti Giulio Zuccarini: il bombardiere di Gaggio Montano è briciato dal Pippo da Ponte Ranica per 5 centesimi ma dimostra comunque di essere sulla strada giusta. Quinto posto per Pietro Canzio, sesto per Matteo Bendotti e settimo per lo statunitense Isaiah Nelson.

CLASSIFICA GIGANTE SANTA CATERINA 

GRAN PREMIO ITALIA JUNIOR & SENIOR BY ONLUS CANCRO PRIMO AIUTO/SCI CLUB OLTRE CPA – Ottavo il portacolori dell’Esercito Giulio Bosca: si rivede anche lo yankee di Milano che si aggiudica la classifica del Gran Premio Italia Senior. Nono Matteo Canins delle Fiamme Gialle secondo GPI Senior e il terzo del circuito è il dodicesimo assoluto, Alex Zingerle sempre Fiamme Gualle. Nel Gran Premio Italia Junior la vittoria va a Thomas Lorenzo Bini, Ski Team Cesana AOC, ventitreesimo assoluto. Podio per Benjamin Alliod dell’Esercito e per Matteo Pizzato, Drusciè Cortina. Il miglior aspirante invece è Leonardo Rigamonti del San Sicario AOC che ha preceduto Andrea Bertoldini del Lecco AC e il poliziotto Gian Marco Paci.

Podio Aspiranti