Il podio Baby 2 femminile ©Ufficio stampa ASIVA

Due giorni di gara a La Thuile per il debutto del circuito regionale Unicredit, riservato alla categoria Baby. Lunedì in gara i Baby 2011: tra le 21 porte del tracciato disposte sulla Stadio Slalom n. 12 da Pieryck Boche, in campo femminile si registra la vittoria di Rebecca Borri (Chamolé), a precedere Alizée Bionaz (Pila) e Cloe Bal (Crammont). In quarta posizione Lucrezia Margherita Cignoli (Crammont) e in quinta, a pari merito, Zoe Mosca Barberis (Courmayeur) e Miha Nex (Aosta). Primi tre della gara dei maschietti racchiusi in meno di 2/10. Sul gradino alto del podio si accomoda Camillo Budelli (Club de Ski) davanti a un terzetto de Crammont: Nicolas Meyseiller, Mattia Capellazzi e Tupac Bustos; al quinto posto Damian Diodor Atofanei (Club de Ski).
Nei Baby 2012, in gara martedì, al femminile la vittoria è andata a Asia Joyeusaz (Club de Ski) a precedere Maelie Nicco (Val d’Ayas) e Maidel Lustrissy (Crammont). Al quarto posto Sophie Maggi (Club de Ski) e al quinto Adele Tessa Tiribelli (La Thuile Rutor). Al maschile, successo di Mathias Angster (Gressoney) davanti alla coppia del Crammont composta da Simone Mochet e Mattia Pedoja Maso. In quarta posizione Riccardo Cesare Rubini (Val d’Ayas) e quinto Carlo Piccioni Zuncheddu (La Thuile Rutor). La Coppa per la classifica per società per somma di tempi va al Crammont.

LA CLASSIFICA BABY 1
LA CLASSIFICA BABY 2

Il podio Baby 1 maschile ©Ufficio stampa ASIVA
Il podio Baby 1 femminile ©Ufficio stampa ASIVA
Il podio Baby 2 maschile ©Ufficio stampa ASIVA