De Aliprandini: quel pezzettino che manca, la continuità trovata e la carica per i compagni

ALTA BADIA LIVE– Regolare, continuo, solido finalmente Luca De Aliprandini. Il trentino classe ’90, dopo l’ottavo posto di Soelden ed il quarto di Val d’Isere, sulle nevi ladine badiote è ancora davanti: quinto. E’ vero, fallisce la rincorsa al podio, ma oggi erano tutti appiccicati e confermare la quinta piazza della prima sessione non era affatto scontato. Luca a fine gara nel video ci parla della continuità trovata, di quello che manca ancora per il podio e poi sprona i compagni per il secondo gigante di domani sulla Gran Risa.

Video interviste

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Lo Sporting Campiglio riparte dalla Stelvio

Ecco il direttore tecnico dello Sporting Club Madonna di Campiglio, l'istruttore nazionale Paolo Pangrazzi, nel video dalle nevi perenni dello Stelvio.

ADV