Day 11 – Gigante, fine di un ciclo

Guadagnini: "Sono amareggiato, quest'anno proprio non va"

Va bene non essere tra i favoriti, va bene non essere da podio, va bene che quest’anno va così, ma oggi è stata proprio una debaclè. Insomma, non è sempre domenica per gli azzurri sulle nevi iridate di Garmisch Partenkirchen. "Qui in gigante è lunedì…", ci scherza quasi su il dt Claudio Ravetto, come per dire che fra le ‘porte larghe’ siamo proprio conciati male. "Oggi è la fine di un ciclo, c’è da cambiare qualcosa.  Innanzitutto aspetto Innerhofer e Fill in gigante, possono essere competitivi. Lo hanno già dimostrato, poi è necessario continuare il lavoro sui giovani ma senza fissarci sulla specializzazione". Matteo Guadagnini, responsabile del gigante, non si da pace: "Sono amareggiato, quest’anno proprio non va. Credevo dopo gli allenamenti di vedere un’altra prestazione. Manfred Moelgg e Giovanni Borsotti bene ma solo a tratti, troppo poco per un Mondiale, Davide Simoncelli invece sui piani fa veramente sempre fatica, ma anche sul ripido non è stato brillante come avrebbe potuto. Max Blardone? Rigido dalla prima porta, proprio male. Mi dispiace anche per il mio staff, non solo per i ragazzi. Ora dobbiamo continuare a lavorare e cercare uno scatto d’orgoglio per le ultime gare di Coppa del Mondo".

Altre news

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...

I norvegesi ripartono dal Trentino

Anche quest'anno la Nazionale norvegese ha scelto il Garda Trentino per il ritiro estivo, con allenamenti tra il Lago di Garda e le Dolomiti della Paganella. Dal 19 al 24 maggio, undici atleti ed i loro tecnici hanno sfruttato...

Pronte le squadre del Comitato AOC

Definite le squadre del Comitato AOC. Linea di continuità con la conferma degli allenatori Alberto Platinetti per il settore femminile, Ruggero Barbera per quello maschile e Alessandro Roberto in affiancamento per entrambe le squadre. Il responsabile Oriano Rigamonti ha...