Coppa Europa Sarntal, occhio a Heel: secondo in discesa e in corsa per il ‘posto fisso’. Cazzaniga dodicesimo

Ventiduesimo Casse, trentatreesimo Zuech

0
Il podio

Werner Heel non molla e rilancia. Il trentaseienne della Val Passiria ha chiuso con un brillante secondo posto la seconda discesa di Coppa Europa che è andata in scena a Sarentino/Sarntal. L’esperto velocista azzurro è stato secondo solo al norvegese Adrian Smiseth Sejersted per 13 centesimi. Grazie a questo podio è secondo provvisorio in Coppa Europa di disciplina e quindi in corsa per il posto fisso il prossimo anno in Coppa del Mondo. L’austriaco Johannes Kroell è terzo a 18 centesimi, l’altro austriaco Christian Walder quarto a 20.

LA CLASSIFICA PROVVISORIA COPPA EUROPA DISCESA

GUARDA LA CLASSIFICA DELLA GARA

GLI ALTRI ITALIANI Bene a 59 centesimi Davide Cazzaniga dodicesimo, ieri terzo, poi ventiduesimo Mattia Casse. Trentatreesimo Dominik Zuech, trentaseiesimo Henri Battilani, trentottesimo Florian Schieder, quarantunesimo Pietro Zazzi, quarantaduesimo Nicolò Molteni, quarantatreesimo Matteo Vaghi e cinquantesimo Alexander Prast. Cinquantacinquesimo Mattia Cason, cinquantottesimo Federico Tomasoni e a seguire Federico Simoni. Più attardati Bonardi, Mittermair, Atz, Paini, Franzoni, Rossi, Franzoso, Vannino, Filippi, Tedde, Pradal, Lunger. Out De Vettori, Dalmasso e Furli.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.