Coppa Europa a Melchsee Frutt, slalom a Swenn Larsson. Peterlini undicesima, Azzola dodicesima

Ventesima Insam. Domani un altro slalom

0
Martina Peterlini

Oggi primo dei due slalom di Coppa Europa in programma a Melchsee Frutt, Svizzera. Ed è stata la svedese Anna Swenn-Larsson ad essere la più veloce fra le porte strette. Sul podio la tedesca Marina Wallner termina a 65 centesimi, mentre sul gradino più basso troviamo l’elvetica Aline Danioth a 87 centesimi.

GUARDA LA CLASSIFICA

AZZURRE A RIDOSSO DELLA TOP TEN – La prima azzurra in classifica è la ’97 Martina Peterlini. La «ragazza di Martin», trentina di Rovereto, ha chiuso all’undicesimo posto a 1.40 dalla testa della classifica. Ultimo anno di categoria Giovani, sarà la nostra punta di diamante per i Mondiali di categoria di Davos che si disputeranno a breve. «Sono abbastanza contenta, ho chiuso a sei decimi dal podio nonostante un errore sul muro nella seconda manche. La pista? Si rovinava un po’… Domani voglio fare meglio», ci fa saprere la trentina della squadra C. Dodicesima ecco l’atleta di interesse nazionale Michela Azzola che finisce a 1.55. Ventesima l’altra azzurrina Vivien Insam. Nicole Agnelli, interesse nazionale, trentunesima. Out Roberta Midali, Marta Rossetti, Martina Perruchon e Lucrezia Lorenzi. Jasmine Fiorano non partita la seconda sessione. Non qualificata invece Giulia Lorini. Domani un altro slalom di Coppa Europa.