Coppa Europa, il grande giorno di Alex Vinatzer

L’Italia dello slalom c’è. Almeno in Coppa Europa. Nel secondo slalom di Levi il protagonista è Alex Vinatzer: best crono nella seconda manche e sei posizioni guadagnate, dalla settimana alla prima. Con margine. Secondo il tedesco Linus Strasser, al comando dopo la prima manche, che si è beccato 99 centesimi nella seconda discesa ed è finito con un ritardo di 62. Terzo il russo Alexander Khoroshilov, diciottesimo a metà gara. Due atleti da Coppa del Mondo. Ma è tutta la squadra azzurra a rispondere presente: nel primo slalom finlandese tre nei dieci e sei nei quindici, oggi di nuovo tre nel dieci e cinque nei quindici. E soprattutto cambiano le facce: ieri Gori, Liberatore, oggi Vinatzer e Fabian Bacher che ha chiuso quinto, recuperando tre posti, finendo a 79 centesimi dal compagno di squadra, e a soli 14 dal podio. Resta nella top ten Giuliano Razzoli, ottavo, vola Hans Vaccari, da trentesimo a dodicesimo col quarto tempo di manche, quattordicesimo Hannes Zingerle. E come il primo giorno c’era il rammarico per Simon Maurberger al comando dopo la prima manche (oggi decimo nella prima discesa e ventiduesimo alla fine), nel secondo slalom peccato per Federico Liberatore che, dopo il secondo posto della prima manche a soli 4 centesimi da Strasser (con lo stesso tempo del vincitore di ieri, lo svizzero Simonet, finito al nono posto), è scivolato fuori dai primi trenta nella seconda. Nel nostro calendario la classifica completa.

Altre news

Goggia di nuovo sugli sci: «È stata durissima e non sarà facile»

Dopo quattro mesi di sofferenza, duro lavoro e fisioterapia, Sofia Goggia ha rimesso gli sci ai piedi. «È stata durissima e non sarà facile» scrive la bergamasca, che sta lottando contro l'ennesimo infortunio della carriera. Sci da slalom ai...

Tra piste in ghiacciaio e di atletica, tanti azzurri in raduno

Tra mare e montagna, tra piste da sci ancora in condizioni invernali e piste di atletica che iniziano a essere roventi. Entra nel vivo la preparazione delle Nazionali italiane, che da quasi un mese hanno ripreso ad allenarsi, in...

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...