Coppa Europa, bis di Nadine Fest a Crans Montana. Nona Nicol Delago

Seconda discesa di Coppa Europa a Crans Montana (con start anticipato alle 8.30) e seconda vittoria di Nadine Fest che così consolida il secondo posto nella generale del circuito continentale, come quello della discesa, riducendo le distanze dalla compagna di squadra Christina Ager, oggi sesta in classifica. Una classifica cortissima con diciotto atlete in meno di un secondo: l’austriaca ha firmato il best crono in 1’12.28, con 28 centesimi sulla statunitense Keely Cashman e 40 sulla connazionale Sabrina Maier; quarta la francese Karen Smadja Clement a 45, quinta la svizzera Malorie Blanc a 53.

Ritrova la top ten, Nicol Delago ottava a 68, undicesima Elena Dolmen a 76; a punti anche Nadia Delago ventitreesima, Alice Calaba ventottesima e Teresa Runggaldier ventinovesima. Tre azzurre appena fuori dalle trenta: trentunesima Giulia Albano, trentaduesima Sara Thaler, trentatreesima Monica Zanoner, quarantesima piazza per Vittoria Cappellini, quarantaquattresima per Sofia Pizzato, quarantottesima per Matilde Lorenzi, cinquantesima per Héloïse Edifizi, cinquantaquattresima per Vicky Bernardi. Out Sara Allemand.

Altre news

I norvegesi per la prossima stagione

La federazione norvegese ha ufficializzato le squadre per la prossima stagione: si lavora sempre di più sui giovanissimi con una crescita numerica delle C. Mancano due protagonisti all’appello: Lucas Pinheiro Braathen che, come tutti sanno, difenderà i colori del...

AOC. Platinetti: «Non solo Cecere, bilancio di gruppo esaltante». Barbera: «Aspiranti in gran spolvero»

Stagione conclusa, anche se mancano alcune Fis in Scandinavia a dire la verità, ma è tempo di bilanci. Iniziamo a prendere in considerazione le squadre dei Comitati regionali e partiamo dal Comitato Alpi Occidentali. Per il settore femminile una...

Ecco le squadre svizzere: il tecnico Heini Pfitscher con Holdener e Rast, promosso anche Tavola

Swiss Ski ha ufficializzato squadre e staff per la prossima stagione agonistica, dopo quella trionfale appena andata in archivio. Sfera di cristallo per Lara Gut-Behrami e Marco Odermatt, oltre a numerose coppe di specialità e alla vittoria nella Coppa...

Come sarà l’Italia femminile di Coppa del Mondo?

Non cambia granché la struttura dell’Italia femminile di Coppa del Mondo. Confermata dal dt Gianluca Rulfi la squadra èlite con le quattro atlete che avranno sempre il loro tecnico di riferimento: Luca Agazzi per Sofia Goggia, Davide Brignone per...