Coppa Europa, azzurre… sommerse dalla neve a Hemsedal

Paesaggio completamente imbiancato in Norvegia. Tutto procede bene

Sono trascorsi quattro giorni dall’arrivo delle ragazze azzurre delle squadre ‘B’ e ‘C’ in Norvegia, per l’inizio della Coppa Europa femminile, e nel frattempo a Hemsedal, dove alloggia tutto il team e dove si disputeranno tutte le prove, è caduta abbondante la neve, come si può vedere dalla foto scattata da Karoline Pichler, che lascia intravvedere anche la pista di allenamento e gara. 

CONDIZIONI – «Tutto procede bene – ci dice proprio l’altoatesina, presente anche a Soelden per l’opening di Coppa del Mondo – hanno barrato la pista, di neve ne è caduta davvero tantissima, ma per ora non abbiamo perso nessun giorno d’allenamento. Ora speriamo di trovare belle condizioni anche nei prossimi giorni, per riuscire a curare ancora di più i dettagli e entrare insomma in maniera definitiva in ‘modalità gara’». 

LAVORO – Finora le ragazze della Nazionale presenti in loco (Karoline Pichler, Roberta Melesi, Valentina Cillara Rossi, Laura Pirovano, Verena Gaslitter, Sabrina Fanchini (Gruppo Interesse Nazionale, ndr), Jole Galli, Jasmine Fiorano e Roberta Midali le convocate da Massimo Rinaldi) si sono allenate sia in gigante che slalom, proprio sul pendio che vedete in foto, non ripidissimo, ma neanche mai piatto, con dossi e media pendenza. Una bella pista, insomma. Tempo abbastanza buono, temperature molto basse, le previsioni sono buone per i prossimi giorni. In Norvegia è presente, a sue spese, anche Lisa Magdalena Agerer e poco prima delle gare dovrebbero arrivare, sempre auto-gestite, anche Marta Benzoni e Carmen Geyr. 

CALENDARIO – Ricordiamo il nuovo programma stilato secondo il FIS calendar attualmente pubblicato: sono state annullate tutte le gare veloci previste con l’inserimento, invece, di due prove di slalom gigante e due di slalom speciale, recuperi rispettivamente di Trysil e Are. Le prime quattro gare di Coppa Europa femminile sono in programma dall’1 al 4 dicembre proprio a Hemsedal, in Norvegia.

 

 

Altre news

Coppa Europa, Asja Zenere vince il superG in Val Sarentino

Stoccata vincente di Asja Zenere nel superG di Coppa Europa in Val Sarentino: prestazione in rimonta dell’azzurra che con il best crono negli ultimi due settori sale sul gradino più alto del podio, precedendo di 35 centesimi l’austriaca Magdalena...

Coppa Europa: a Wahlqvist il secondo gigante; 11° Talacci e 12° Franzoni

Undicesimo posto per Simon Talacci e dodicesimo per Giovanni Franzoni nel secondo gigante di Coppa Europa di Pass Thurn. La vittoria è andata al norvegese Jesper Wahlqvist che ha concluso in 1’51″72 e preceduto di 5/100 il tedesco Jonas...

La Coppa Europa femminile arriva a Sarentino, finora fortino dell’Austria

La Coppa Europa questa settimana farà ritorno in Val Sarentino. Giovedì 29 febbraio e venerdì 1° marzo sulla pista Schöneben si svolgeranno due superG femminili. Dalla prima Coppa Europa in Val Sarentino, risalente alla stagione 2004/05, si sono tenuti...

Coppa Europa: Talacci è nono nel gigante di Pass Thurn vinto da Zwischenbrugger

Pass Thurn, località austriaca, è sede di recupero di due giganti maschili di Coppa Europa, in origine previsti in Slovenia, a Maribor. Nella gara odierna nona posizione per Simon Talacci. Il livignasco ha saputo risalire di una posizione nella...