Coppa Europa: a Suomo vince Lamure; quarta Sola in una giornata positiva per l’Italia

Tanta Italia nelle prime posizioni dello slalom femminile di Suomu, valido per la Coppa Europa. In Finlandia però, le azzurre per un nulla non riescono a trovare il podio: Beatrice Sola – ottava al termine della prima manche – compie una bella rimonta, risale di quattro posizioni e finisce quarta. Due decimi la separano dal terzo gradino del podio, occupato dalla svedese Moa Bostroem Mussener. Un’altra solida prestazione per l’atleta trentina, la migliore di una Italia che comunque riesce a piazzare altre tre atlete nelle dieci, quattro nelle dodici.

A vincere è stata la francese Marie Lamure, seconda al termine della prima manche, capace di precedere per soli 8/100 la norvegese Andrine Maarstoel. A 33/100 la terza, appunto la svedese Bostroem Mussener.

Beatrice Sola ©Agence Zoom

Si diceva dell’Italia. Appena dietro a Sola si è piazzata Marta Rossetti, settima a 64/100 dalla vetta; in mezzo la britannica Charlie Guest e la giapponese Asa Ando. Rossetti recupera due posizioni, poi ottavo posto per Anita Gulli che invece fa un balzo avanti di otto posizioni e centra la top 10. Decima Lucrezia Lorenzi, che guadagna una posizione. Lieve passo indietro per Annette Belfrond (2 posizioni perse) che comunque termina dodicesima.

A punti anche Celina Haller, diciannovesima, Emilia Mondinelli, ventunesima. Resta di poco fuori dalle trenta Ambra Pomarè, 31°. Out nella seconda manche Vera Tschurtschenthaler. Domani altro slalom, poi parte delle ragazze si sposterà ad Åre per la Coppa del Mondo.

Altre news

Già in vendita i biglietti per i Mondiali di Saalbach

Messe in archivio le finali di Coppa del Mondo, a Saalbach si pensa ai prossimi campionati del mondo che andranno in scena dal 4 al 16 febbraio 2025, mettendo già in vendita i biglietti per la rassegna iridata. First...

Grande festa di chiusura per il Comitato Alto Adige

Tempo di festa, visti anche i risultati, per la tradizionale chiusura stagionale del Comitato Alto Adige. Qualche numero: nello scorso inverno in programma una decina di eventi di Coppa del Mondo; le atlete e gli atleti hanno ottenuto una...

Asiva in festa a Gressan, 150 premiati. Mosso: «Contenti della stagione, i nostri progetti funzionano»

Sono stati 150 i premiati all'annuale festa dell'Asiva, disputata sabato all'area verde di Gressan, una manciata di chilometri più in là di Aosta. Un pomeriggio di premiazioni, utile anche a tracciare il bilancio della stagione, definita positiva dal presidente...

Ultimi due giorni per sciare sul versante italiano di Breuil-Cervinia. Da lunedì prosegue lo sci estivo in terra elvetica

Apertura da ottobre a inizio giugno. Breuil-Cervinia domani, domenica 9 giugno, chiuderà le piste sul versante italiano, ma non gli impianti di risalita che continueranno a funzionare per il proseguimento della stagione estiva. La pista “6”, servita dalla seggiovia Bontadini,...