Luca Taranzano e Gianluca Zanitzer ©Pez

Domani e dopo due giganti di Coppa Europa maschile: tutti in pista nel Tirolo austriaco a Gurgl, località nel comune di Soelden. Max Carca ha convocato dieci atleti agli ordini del responsabile Devid Salvadori. Saranno della partita gli azzurri Pietro Canzio, Hannes Zingerle, Giovanni Franzoni, Giulio Zuccarini, Tobias Kastlunger, Filippo Della Vite, Matteo Bendotti, quindi i portacolori della Finanza Alex Hofer e Matteo Canins ed infine Luca Taranzano dello Ski Dreams Nidec. Sarà il primo atto della stagione del circuito continentale maschile, mentre le donne si daranno battaglia ancora in Austria il 5 e 6 a Hippach con due giganti.

LAVORI IN PISTA PER LA CDM A SANTA CATERINA – La Coppa Europa di Gurgl fornirà l’indicazione per l’ultimo atleta del contingente italiano che gareggerà a Santa Caterina Valfurva nel doppio appuntamento di Coppa del Mondo fra le porte larghe sabato e domenica. Intanto nella località valtellinese si sta lavorando sodo sulla pista Deborah Compagnoni.«Questa mattina abbiamo bagnato la pista, quindi domani monteremo le reti. Giovedì quindi sarà la volta delle reti di scorrimento. Poi sarà tempo di gare… », fa sapere il direttore di gara Omar Galli. Proprio Santa poi organizzerà anche una tappa del circuito continentale maschile il 14 e 15 dicembre con due discese.

Si lavora sulla Compagnoni