Controllo medico ok a Milano per Michela Azzola

La bergamasca ha abbandonato le stampelle dopo l'operazione

Toccata e fuga a Miano, in Physioclinic, per Michela Azzola, 22enne slalomista bergamasca sottoposta a operazione chirurgica in artroscopia, dal dottore della Commissione Medica F.I.S.I., Andrea Panzeri, ai primi di maggio, per ripulire la cartilagine del ginocchio sinistro. 

PAROLA A MICHELA – «Una breve visita da dott. Panzeri, sembra tutto a posto, ma dovrò aspettare la prossima risonanza magnetica – ci dice – fra 10 giorni, per avere il quadro completo della situazione. Intanto ho quantomeno abbandonato le stampelle e proseguo con fisioterapia e piscina. Adesso mi alternerò tra casa e Milano per palestra e Tecarterapia. Il ginocchio non fa male, se non lo carico. Ovviamente sono dispiaciuta per questo inconveniente, inizierò la preparazione in ritardo, ma spero e credo ci sarà il tempo per recuperare e rimettermi al passo con le compagne».

Altre news

Fondazione Cortina incontra Atomic al quartier generale di Altenmarkt

Mancano diversi mesi al via della stagione invernale 2024-25 la quale, per il terzo "inverno" consecutivo (e fino al 2026), vedrà Atomic, il Brand leader a livello mondiale nel mondo dello sci, e Fondazione Cortina, l’Ente organizzatore dei grandi...

L’italiano Andrea Nonnato nuovo preparatore di Vlhová

Cambia il preparatore atletico di Petra Vlhová, che resta però legata all’Italia. Ha lasciato Marco Porta ed è entrato Andrea Nonnato. Il tecnico ha lavorato a Liptovský Mikuláš nelle ultime settimane, seguendo Petra nel suo ritorno ad alto livello dopo...

Addio a Piermario Calcamuggi

Addio a Piermario Calcamuggi. È morto ieri a Torino, dov'era ricoverato a seguito di un intervento chirurgico. Aveva 77 anni. Dopo l’intervento era stato in grado di parlare con la moglie Ita e con i figli, Matteo ed Elisa,...

Sofia Goggia, buone sensazioni sulla neve allo Stelvio: «Mi sento molto bene, sempre meglio»

Il ritorno di Sofia Goggia passa da Bormio e dal ghiacciaio del Passo dello Stelvio. A cinque mesi dall’infortunio, la bergamasca, dopo una prima uscita in pista alcune settimane fa, è tornata in ghiacciaio da venerdì per un altro...