Come sta veramente Roberta Melesi? Per certo l’azzurra delle Fiamme Oro ha fatto una brutta caduta, riportando diverse contusioni e problemi alle ginocchia. Rimane però ancora poco definito il percorso riabilitativo, così come rimangono in via di definizione i tempi di recupero. Che non ci sono. Due mesi o forse di più? Solo i prossimi accertamenti, previsti nelle prossime settimane, potranno dare qualche certezza in più all’azzurra che è caduta durante una sessione di allenamento a Copper Mountain. «Nel frattempo ho iniziato la riabilitazione – spiega Melesi -. Solo quando passerà tutto il versamento potrò però capire come sono messi i legamenti crociati: non ho delle tempistiche certe e attendo i nuovi controlli medici per fare le valutazioni del caso». Davvero un peccato, anche perché Roberta aveva dimostrato di essere competitiva, fin dal gigante di Soelden.