Che fine ha fatto Adriano Iliffe?

Dalla logistica in CdM, ora segue i Summer Camp della Juventus

Che fine ha fatto Adriano Iliffe? Dopo parecchi anni nel ruolo di responsabile della logistica in Coppa del Mondo, il tecnico della Val di Susa da questa primavera non lavora più con la Fisi. A dire la verità nessuno lo ha mai contattato per avvisarlo, al punto che afferma: "Non ho sentito nessuno, aspetto ancora una telefonata del vice presidente Richard Weissensteiner. Una volta ho chiamato al cellulare e mi ha detto che mi avrebbe ricontattato. Sono ancora qua…". Adesso Iliffe è presidente di Bardonecchia Grandi Eventi ed in particolare curerà direttamente l’organizzazione nella ‘sua’ Bardonecchia dei Summer Cump della Juventus per tre anni. Dopo il dott. Rodolfo Tavana al Milan, ecco un altro uomo Fisi verso il calcio. "Sono contento di questo nuovo incarico, ho davvero tanto entusiasmo. Non mi hanno confermato per l’amicizia e lo stretto rapporto professionale con Claudio Ravetto? Un pò ho questa sensazione. Per il momento ho cambiato pagina intanto...". Allora in bocca al lupo per la nuova avventura Adriano!

Altre news

Definite le squadre del Comitato Alto Adige

Linea di continuità, dopo i cambiamenti dello scorso anno nel Comitato Alto Adige. Christian Thoma continua a ricoprire il ruolo di responsabile della sezione sci alpino; in campo inoltre Christian Polig (VSS), Thomas Valentini (Grand Prix) e Thomas Rungg...

Gardena 2029, si decide il 4 giugno. Roda: «Grande lavoro condiviso da tutto il territorio»

Il 4 giugno in Islanda a Reykjavík alle ore 18 (20 italiane) la votazione al congresso FIS  per decidere l'assegnazione dei Mondiali di sci alpino del 2029. In prima linea la nostra Val Gardena che dovrà vedersela con la...

La Fisi incontra il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella

La Fisi è stata ricevuta al Quirinale dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Dopo le parole del presidente del Coni, Giovanni Malagò, l’intervento del numero della Fisi Flavio Roda: «Oggi è una giornata che rimarrà nei nostri cuori e...

L’effetto Verdú sullo sci andorrano

Ad Andorra, adesso che la squadra di calcio è in piena zona retrocessione nella Liga spagnola 2 (la nostra serie B) lo sci è a tutti gli effetti lo sport nazionale del Principato. Non che prima lo sci non...