Marcacci e la new entry Biolchini guidano un gruppo competitivo

Una squadra vera e propria, una formazione finalmente che si rispetti: ecco la compagine del Comitato Appennino Emiliano, che dopo anni tribolati torna ad avere un gruppo competitivo. Già l’anno scorso Maurizio Marcacci aveva iniziato a tirare le fila del progetto, adesso si parte davvero.

ARRIVA BIOLCHINI – Con il tecnico bolognese già allenatore della nazionale femminile e del Tutto Bianco, un arrivo di prestigio: stiamo parlando di Alessandro Biolchini che dopo l’esperienza toscana con il Val di Luce torna in Emilia.

A TRAZIONE TUTTO BIANCO – La squadra regionale del CAE è composta da Viola Zuccarini del Tutto Bianco classe 1996, quindi i ’97 Giulio Zuccarini e Matteo Modesti sempre targati Tutto Bianco, l’altro ’97 dello Schia Monte Caio Edoardo Giunipero e Michela Speranzoni del ’95 in forza al Frignano Ski Team. Dopo i raduni a Stubai in Austria e allo Stelvio, dal 12 al 17 luglio tutti sulle nevi francesi di Les 2 Alpes. Il lavoro regionale osserverà poi una pausa per riprendere da settembre con anche il coinvogimento degli atleti più interessanti dei sodalizi emiliani.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.