CE: Grande Varettoni a Sarentino

L'azzurro vince il superG, settimo Cortella

Grande performance di Silvano Varettoni che questa mattina ha vinto il superG di Sarentino valido per la Coppa Europa. L’azzurro è al primo successo in Coppa Europa e al secondo podio (sempre in superG, nel 2007 a Tignes). Varettoni ha fermato il cronometro sul tempo di 1.37.79, davanti al tedesco Thomas Dressen (1.38.22) e all’austriaco Frederic Berthold (1.38.45). «Mi sono infortunato gravemente nel 2008. Di conseguenza ho perso un anno intero. Dopo questa stagione 2011/12 volevo addirittura chiudere la mia carriera, ma questa vittoria mi da tanta motivazione per continuare ancora» ha raccontato il vincitore. «Durante la gara non avevo un buon feeling e non pensavo che fossi andato così veloce. Ma il distacco sugli altri concorrenti mi dice un’altra cosa». Bene anche Michele Cortella, settimo con il tempo di 1.38.76. Ventiduesimo Aaron Hofer, venticinquesimo Andrea Ravelli, trentaquattresimo Stefan Thanei, trentanovesimo Emanuele Buzzi, quarantesimo Kurt Pittschieler, quarantunesimo Luca De Aliprandini, quarantatreesimo Luca Brean, quarantaquattresimo Andy Plank, quarantasettesimo Michael Eisath, quarantottesimo Matteo De Vettori, quarantanovesimo Alex Martiner, cinquantaduesimo Fran Fill, cinquantacinquesimo Henri Battilani, cinquantasettesimo Alex Hofer, cinquantottesimo Matteo Battocchi, sessantesimo Tiberio Guidolin, sessantunesimo Nicolò Menegalli, sessantatreesimo Alexander Rabanser, sessantaquattresimo Andreas Sparber, sessantacinquesimo Christof Atz.

Altre news

Azzurri in Italia. Carca soddisfatto del lavoro: «In Sudamerica tanta diversificazione e multilateralità»

Chiusa la lunga trasferta sudamericana del settore maschile. Chi prima, chi dopo, gli azzurri hanno fatto ritorno in Italia quando manca ormai un mese all’avvio della stagione di Coppa del Mondo. «Il lavoro ad Ushuaia è andato decisamente bene...

Ski Industry Climate Summit organizzato da Atomic, un passo avanti verso un futuro più sostenibile per gli sport invernali

Organizzato da Atomic, Ski Industry Climate Summit a Salisburgo ha segnato una tappa significativa nell'impegno dell'industria dello sci nell’affrontare le sfide climatiche, riunendo le principali realtà del settore. «Sono lieto di aver avuto l'opportunità di partecipare allo Ski Industry...

Barbera: «Entusiasta del lavoro in Argentina e che vantaggio conoscere i senatori»

Corrado Barbera è davvero soddisfatto delle tre settimane abbondanti di allenamento in Terra del Fuoco. Appena rientrato in Italia il 2002 di Cuneo, che è approdato nel giro azzurro dopo l'esperienza con lo Ski College Limone e il team...

L’inverno alle porte e l’attesa che cresce, il brand movie di Rossignol

Otto storie, sette paesi, diversi stili, livelli ed età ma in comune l’amore per la montagna e per lo sci. Un video di un minuto per raccontare l’attesa dell’inverno, la diversità delle community di sciatori in tutto il mondo...