Condizioni davvero brutte in Val Gardena, tanto da costringere gli organizzatori a cancellare la discesa maschile prevista per oggi. La decisione è arrivata qualche minuto dopo le 9, a circa 30 minuti dall’inizio della ricognizione. Nulla da fare dunque sulla Saslong, spettacolo a metà quest’anno, con un superG davvero poco spettacolare e ricco di polemiche. 

BORMIO – E allora cambia il programma a Bormio, dal momento che la libera gardenese sarà recuperata in Valtellina. Il 26 prima prova, il 27 discesa di recupero con partenza abbassata a La Rocca, 28 discesa tradizionale e 29 combinata alpina.