Roberto Bortoluzzi

Roberto Bortoluzzi, presidente del Comitato Veneto, parla della federazione nazionale in vista dell’assemblea elettiva del 22 aprile. Eccolo: «La FISI è sempre più visibile all’esterno, è stato fatto un lavoro di comunicazione importante grazie non solo ai risultati olimpici e alle Coppe del Mondo, ma grazie a conti a posto e progetti seri». Non ci gira intorno Bortuluzzi, reduce dalla consulta dei presidenti regionali: «La federazione è guidata da Flavio Roda che a mio giudizio sul campo si è meritato la fiducia per andare avanti. Grazie a dedizione e conoscenza della materia. E soprattutto a un grande impegno».

LA BASE SEMPRE ASCOLTATA – Bortoluzzi poi si sofferma sulle dichiarazioni degli altri candidati alla presidenza, ossia Maurizio Paniz, Claudio Ravetto e Franco Vismara quando lamentano l’assenza di ascolto della base da parte della FISI centrale. Chiude così: «Il territorio fa parte della federazione, i club sono sempre stati presi in considerazione e ascoltati. Non è vero che non c’è comunicazione. Anzi…».

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.