Borsotti&Brennsteiner, coppia gigante a Kirchberg. 5° Nani

Giovanni Borsotti trionfa a Kirchberg, Austria, nel secondo gigante di Coppa Europa. Il ’90 di Bardonecchia, quattordicesimo ad Adelboden in CdM dopo il secondo posto della prima manche, dimostra davvero di essere in ottima forma. Borsotti divide la prima piazza con l’austriaco Stefan Brennsteiner che aveva vinto il gigante di ieri. Terza piazza per il russo Aleksander Adrienko a 6 centesimi. Quarto a 7 il tedesco Stefan Luitz e un ottimo Roberto Nani, Esercito, quinto a un decimo dalla testa della classifica. Undicesimo l’atleta di interesse nazionale Daniele Sorio, dodicesimo con il 50 il finanziere Alex Hofer. Più che discreto Giulio Zuccarini: è quindicesimo il ‘bombardiere bolognese’ della squadra B di Devid Salvadori, al rientro dopo uno stop per problemi alla schiena. Ventottesimo Andrea Ballerin, come Borsotti atleta della squadra A, e nei top 30 anche Stefano Baruffaldi, Global Racing, in ventinovesima piazza. 

CLASSIFICA GIGANTE KIRCHBERG 

Trentottesimo poi Tobias Kastlunger, out la prima manche Giulio Bosca e non ha concluso la seconda frazione Filippo Della Vite. 

Altre news

Settembre, mese di elezioni nei Comitati regionali. Nuova assemblea in FVG?

Un mese intenso per le elezioni del rinnovo dei consigli regionali della Fisi. Il 3 settembre si apre a Milano (all’Auditorium Testori del Palazzo Regione Lombardia) e a Roma (nel Palazzo delle Federazioni Sportive) con le assemblee elettive di...

Uk Sport taglia i fondi, gli inglesi della neve tremano e Ryding lancia un crowdfunding

Quale futuro per gli sport invernali britannici? Non roseo, come ha comunicato la stessa GB Snowboard (Federazione) ai suoi atleti. Sci alpino, fondo e nordico paralimpico non sarebbero più ritenuti idonei, dalla UK Sport, per ricevere i finanziamenti del...

Nello skiroom azzurro di Landgraaf

Ore e ore dietro agli sci. Lo fanno sempre, a maggior ragione quando sono in raduno negli skidome, dove il filo si mangia in fretta. Lavoro frenetico per gli skiman, che a volte non hanno avuto neppure il tempo...

Il ritorno di Peterlini: «Tanto, ma tanto lavoro dopo due operazioni»

«Sono tornata». Martina Peterlini ha rimesso gli sci ai piedi nei giorni scorsi. Lo ha fatto dopo un lungo stop, durato quasi otto mesi da quel 16 dicembre dello scorso anno, quando nello slalom di Coppa Europa di Valle...