Giovanni Borsotti

Sarà della partira tirolese domenica 27 Giovanni Borsotti? Sicuramente il ’90 di Bardonecchia punta ad essere presente, ma ad oggi il posto non è sicuro nella formazione di Roberto Lorenzi e Roberto Saracco. Borsotti sarà in selezione con Hannes Zingerle, nuovo innesto in squadra A, quindi con Giulio Bosca, atleta di interesse nazionale. Dovrebbe essere proprio così: sei sicuri e tre atleti per due posti. 

ECCO GIOVANNI – Borsotti, portacolori del gruppo Coppa del Mondo, ci dice: «Mi sono allenato molto bene fino ad oggi sia sugli sci sia a secco. La motivazione è alta, voglio tornare ad essere finalmente competitivo e con i materiali il feeling è sicuramente notevole. Bene fino ad oggi con lo staff, un gruppo nuovo ma di persone professionali. Il mio nuovo skiman Tiziano Vuerich ha voglia di far bene come me e con me, direi una miscela perfetta. Adesso aspettiamo gli ultimi giorni prima di Sölden e proprio la rifinitura sul Rettenbach a metà della prossima settimana». Selezione a cronometro o scelta tecnica per completare il contingente per Sölden? Staremo a vedere…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.