Borsotti guarda avanti: «Fra Malles e Stelvio il recupero procede speditamente»

Il piemontese riuscirà finalmente ad esprimersi ad alto livello?

0
Giovanni Borsotti al Lago Resia

La preparazione in vista dell’anno agonistico olimpio 2018 di Giovanni Borsotti procede speditamente. Dopo il raduno che ha aperto ufficialmente la stagione 2018 sulle nevi dello Stelvio insieme al team degli slalomgigantisti, Borsotti è rientrato oggi dallo stage atletico a Malles, Alto Adige.

Giovanni allo Stelvio

PAROLA A GIOVANNI – Eccolo: «Sono contento, la preparazione prosegue nei tempi corretti e nei giusti modi. Allo Stelvio con la squadra ho sciato quattro giorni in campo libero in maniera continuativa e le sensazioni sono state sicuramente positive». Giovanni, classe 1990, è appena rientrato da Malles. Continua a raccontarci: «Sono riuscito con Andrea Viano a fare l’allenamento di destrezza e rapidità predisposto per tutti. Questa è una cosa positiva davvero, il ginocchio ha risposto bene. Ma non solo lavoro a secco. Infatti durante questa settimana sono salito due mattine allo Stelvio per sciare. Un giorno con Stefano Costazza, l’altro con Devid Salvadori. E adesso? Inizio settimana sarò nella base di Brescia con Cristiano Durante presso il centro Millennium, poi qualche giorni di riposo per presentarmi l’ultima settimana di luglio a Saas Fee con la squadra. Insomma, si va avanti per ora senza intoppi».

Giovanni in palestra a Malles

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.