Bode Miller, ancora un anno in pista

Il trentaduenne americano ha firmato il contratto con la federazione

Il primo a riportare la notizia è stato il sito americano Skiracing.com: Bode Miller ha firmato il contratto che lo US Ski Team prevede per ogni atleta che venga convocato a far parte delle squadre nazionali. Questo significa che Bode sarà al cancelletto di partenza della prossima stagione di Coppa del Mondo.  Il coach della nazionale a stelle e strische, Sasha Rearick, ha parlato di un Bode molto determinato, che si sta preparando dal punto di vista fisico e che non vede l’ora di mettere gli sci nel primo camp estivo in Nuova Zelanda. «Quando dico che Bode affronta la stagione con determinazione, intendo che punterà a vincere tutte le gare in cui si presenterà al cancelletto» è la dichiarazione del coach. Dal suo entourage pare che il suo vero obiettivo sia quello di vincere la discesa di Kitzbuehel, che ancora manca nel suo palmarés.

Segui il nostro canale telegram per ricevere subito tutti gli aggiornamenti di raceskimagazine.it. Clicca qui e unisciti alla community.

Altre news