Blardone prima attacca la FISI e poi esalta la squadra azzurra

Ieri abbiamo assistito durante la telecronaca di RAI Sport al commento tecnico in studio di Massimiliano Blardone. E’ già capitato di vedere atleti ancora in attività commentare una gara, ma la presenza di Blardone è apparsa quantomeno particolare. Blardone, escluso dalla convocazione mondiale, ha attaccato direttamente le scelte della FISI in un comunicato stampa ufficiale. Ha parlato di poco rispetto, di non trasparenza, di ingiustizia. Parole pesante. Ieri lo abbiamo visto tutto d’un tratto non più imbufalito e rissoso, ma conciliante con la squadra azzurra e addirittura in prima linea a fare il tifo per gli italiani. Sbaglieremo, ma ci sembra strano. Ci vengono dei dubbi, anche perchè conosciamo la situazione alla perfezione, sicuramente meglio di ‘mamma’ RAI, che sembra voglia vendere l’invendibile e soprattutto, far credere l’impossibile.