Filippo Della Vite ©Raffaele Merler

Seconda Fis a Folgaria, ancora un gigante. Bis di Roberta Midali: di nuovo al comando a metà gara gestisce al meglio il vantaggio nella seconda e va a vincere con un distacco di 1.22 su Giulia Paventa brava a rimontare sette posizioni dopo la prima manche. Terza, ad appena un centesimo dalla piazza d’onore, Elisa Platino, seconda nella prima manche con un distacco da Roberta Midali di soli 24 centesimi. Quarta a 1.57 Sara Allemand, quinta a 1.82 Carole Agnelli.
Nella gara maschile riscatto di Filippo Della Vite: ancora primo a metà gara, questa volta non sbaglia e sale sul gradino più alto del podio con 52 centesimi di vantaggio sullo statunitense River Radamus di nuovo secondo. E non cambia anche la terza piazza, con la conferma del russo Nikita Alekhin che finisce a 83 centesimi. Ai piedi del podio anche Matteo Canins a 94 centesimi e Matteo Bendotti a 1.17. Mercoledì ultima giornata di gara con uno slalom femminile.

LA CLASSIFICA FEMMINILE

LA CLASSIFICA MASCHILE


Roberta Midali ©Raffaele Merler