Belfrond domina: oro nello slalom tricolore junior. Podio per Mondinelli e Pazzaglia

L’azzurra Annette Belfrond domina lo slalom dei Campionati Italiani Giovani di Courmayeur. La valdostana di Pré-Saint-Didier classe 2002, figlia dell’ex azzurro del gigante Matteo, cresciuta nello sci club Crammont Mont Blanc (società organizzatrice della rassegna) e ora tesserata Esercito, conquista la medaglia d’oro e infligge distacchi davvero significativi. Argento per l’Aspirante del San Sicario AOC Emilia Mondinelli, già medaglia d’argento allo slalom Eyof, che chiude a 2.18 dalla testa della classifica. Mondinelli conquista anche la tappa del Gran Premio Italia. Bronzo per Alice Pazzaglia: la pisana dello Ski Racing Camp termina a 2.33 da Annette ed è seconda GPI.

CLASSIFICA SLALOM ITALIANI GIOVANI COURMAYEUR 

Perde il podio per 5 centesimi l’azzurrina Beatrice Sola. Quinta è Emma Wieser dei Carabinieri che sale sul gradino più basso del podio del circuito istituzionale giovanile. Sesta e settima ecco Camilla e Matilde Vianello del Città di Rovereto. Ottava piazza per Francesca Carolli del Sai Napoli che è seconda Aspirante. A chiudere la top ten troviamo Alessia Vaglio, che completa la festa Crammont, quindi Caterina Singoli, S.K. Devin. Appena fuori dalle dieci la portacolori del Cortina Ambra Pomare che è terza Aspirante. Domani gigante valevole come tricolore junior e tappa finale GPI. In lizza in testa alla classifica istituzionale giovanile c’è Pazzaglia e a seguire Mondinelli.

Belfrond ©Asiva

Altre news

L’impegno di Sima continua

Enzo Sima è pronto per restare in consiglio federale. Il friulano ha scelto di sostenere Alessandro Falez come presidente e subito spiega le sue ragioni: «Innanzitutto il mio impegno per la Fisi continua, ho a cuore questo mondo. Abbiano...

Da Soelden a Soldeu, tante occasioni per staccare un biglietto e assistere alla Coppa

La prima neve è arrivata, i ghiacciai stanno riaprendo, le squadre stanno ultimando le lunghe trasferte oltreoceano e si apprestano ormai - chi prima e chi dopo - a rientrare e a fare ritorno sulle nevi europee. Ormai si...

Dallocchio, i quattro punti per la Fisi del professore della Bocconi

Professore universitario alla Bocconi, Maurizio Dallocchio si candida come consigliere nella prossima assemblea elettiva. «Sono un cittadino, la mia casa è Milano, ma amo da sempre la montagna e un giorno vorrei andare a vivere lì. E ovviamente sono...

Persio Pennesi, la sicurezza al centro del programma

Francesco Persio Pennesi è un volto conosciuto nel mondo dello sci. Avvocato - e maestro di sci con esperienze in Italia ed all’estero tra Bariloche, Valle Nevado, Aspen e St. Moritz -, ha concentrato le sue conoscenze lavorative sulla...