Niente allenamento per gli slalomisti: mattinata dedicata ai tifosi

Niente sci questa mattina per gli slalomisti azzurri, che ieri dopo il lungo viaggio da Zagabria hanno raggiunto Premeno per l’allenamento in vista di Adelboden. Le nevicate degli ultimi giorni hanno permesso agli organizzatori solo di ‘pulire’ il pendio dal manto fresco, caduto copioso, e quindi solo in queste ore si provvederà a ‘barrare’. Questa mattina, così, niente training, ma Giuliano Razzoli, Cristian Deville e Patrick Thaler sono comunque saliti a Pian del Sole per incontrare  la categoria Children dello Sci Club Goga Mottarone e gli appassionati saliti in Alto Verbano per le foto e gli autografi di rito. Pian del Sole insomma si è stretta attorno agli azzurri con calore. Adesso i ragazzi, insieme al preparatore Vittorio Micotti e al fisioterapista Paolo Terzolo, stanno effettuando a Intra una seduta di allenamento atletico in palestra. Max Carca e Cesare Pastore invece insieme agli uomini della stazione dell’Alto Verbano, stanno provvedendo a ghiacciare il pendio che domani mattina vedrà all’opera gli azzurri. Questa sera arriverà a Pollino di Premeno anche Giorgio Rocca. Con questi quattro ad Adelboden correranno anche naturalmente Manfred Moelgg e Peter Fill. Quest’ultimo preferito a Christof Innerhofer in quanto considerato più in forma sul ripido.