Il forestale ha deciso di non allenare piu' il Comitato

Aronne Pieruz ha detto basta. Già azzurro di Coppa del Mondo, Pieruz era designato da Roberto Bortoluzzi, in accordo con la Forestale, per allenare nuovamente il Comitato regionale Veneto settore femminile. Invece niente da fare: alla base della scelta decisioni personali, che Aronne ha cercato di esporre in poche righe.

L’ADDIO DI ARONNE – «Dopo tre anni di soddisfazioni e sacrifici da allenatore del Comitato Veneto, è giunto il momento di dedicarsi ad altro e trovare nuovi stimoli». Cosa sta alla base di tutto questo? Desiderio di una nuova vita? Un nuovo incarico con la Forestale a Vittorio Veneto? Dissapori con atlete del team? Contrasti con alcuni allenatori dei club?

IL DISPIACERE DI SCHENAL – Andrea Schenal, che è il ‘veterano’ coach dei maschi, afferma: «Aronne è una grande risorsa. Purtroppo ha fatto un’altra scelta e sarà dura sostituirlo». Continua Pieruz: «Ringrazio tutti per la collaborazione e auguro un futuro vittorioso agli atleti veneti. Grazie ancora». Una persona leale, seria, preparata. Grazie dobbiamo dirtelo noi Aronne…