Shiffrin con l'oro mondiale, il quarto in slalom ©Gepa/Atmic

I fuoriclasse si vedono quando il gioco si fa duro. Sembra una frase fatta, però proprio oggi abbiamo avuto la dimostrazione di come i veri campioni riescano a tirare fuori il meglio quando conta. Mikaela Shiffrin al terzo posto in slalom, dopo la prima manche, non si vedeva da parecchio tempo. Pressione mediatica, aspettative, tutto il popolo degli sport invernali che si interroga sulla fragilità della campionessa americana, tutti aspettano un passo falso, ma lei zittisce tutti. Una seconda manche che ricorda i campioni del passato, nessuna riesce ad avvicinarsi a lei, siamo di fronte ad una campionessa che forse mai abbiamo avuto nella storia. Incredibile: quarto oro consecutivo di fila in slalom ai Mondiali!

STENMARK NEL MIRINO – La statunitense andrà ad infrangere il record di vittorie in Coppa del Mondo di Stemmark (come anche Hirscher probabilmente), lei cosi giovane ma cosi forte mentalmente da dominare le sue rivali. Dopo la sconfitta in gigante, sempre se possiamo definirla tale, si presenta alla partenza dello slalom forte come non mai. Di fronte ad un fenomeno del genere non possiamo far altro che inchinarci ed esultare per i suoi successi. Vai Michi riscrivi la storia, perché solo tu puoi farlo…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.