Ariane Raedler e Christoph Krenn ©www.oesv.at

Ancora campionati nazionali tra Austria, Svizzera e Francia, con una nuova giornata dedicata alle prove veloci. A Saalbach la nuova campionessa austriaca in superG è Ariane Raedler che chiude con 24 centesimi di vantaggio su Nina Ortlieb e 37 su Martina Rettenwender; titolo anche per Christoph Krenn con soli 6 centesimi su Niklas Koeck e 8 su Otmar Striedinger.
SuperG anche a Stoos: neo campionessa di Svizzera Corinne Suter che si impone su Priska Nufer, staccata di 38 centesimi, con Nathalie Gröbli terza a 68. Festeggia anche Gilles Roulin, best crono con 84 centesimi su Sandro Simonet e con Carlo Janka, terzo a oltre un secondo.
Ad Auron, infine, in programma invece solo la discesa maschile: titolo francese per Maxence Muzaton che precede di mezzo secondo Johan Clarey con bronzo per Roy Piccard.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.