Quattro giornate di gare all’Abetone con lo sci club Top Ski in cabina di regia. Sulla pista ‘Stadio Slalom’ in scena il primo slalom gigante. Nei prossimi giorni si proseguirà con due slalom speciale, per chiudere domenica con il secondo gigante.

In campo femminile si è imposta la portacolori del CAE Michela Speranzoni con il crono di 2.09.14, a precedere la bielorussa Maria Shkanova, staccata di 1”21 e la toscana Marta Giunti (+ 1”38). 4. Nika Kranjec (2.15.28), 5. Margherita Lallini (2.15.41), 6. Sara Cella (2.16.79), 7. Margherita Razzoli (2.18.14), 8. Mariallaria Corbatti (2.18.15), 9. Benedetta Avogadro (2.18.32),  9. Alessia Simonini (2.18.32).
Al maschile ha vinto il lombardo Nicolò Colombi in 2.07.18, lasciandosi in seconda e terza posizione lo sloveno Jan Breznik (+ 1”71) e Timothy Roberto Bonapace (+ 2”44). 4. Gregor Brajovic (2.09.84), 5. Stefano Barattero (2.10.04), 6. Marian Stiedl (2.10.15), 7. Tommaso Poletti (2.10.26), 8. Alberto Spagolla (2.10.32), 9. Kristof Fabjan (2.11.13) 10. Giacomo Frosali (2.11.16).
Articolo precedenteGPI Moena, stoccata vincente di Maurberger
Articolo successivoSupercombi CE di Spital alla Tviberg
Andrea
REDATTORE - Dopo un trascorso da maestro di sci e allenatore, ha deciso di intraprendere un nuovo percorso nel giornalismo e nella comunicazione, unendo la passione per lo sport al lavoro. Dal 2013 collabora con la nostra rivista, occupandosi dapprima del mondo giovanile e di Reparto Corse, passando poi a seguire sul campo anche eventi di Coppa del Mondo, Campionati Mondiali e Coppa Europa. È giornalista e fotografo a tutto campo e porta avanti un'agenzia di comunicazione specializzata nello sport e negli eventi: ciclismo, mountain bike, sport invernali e trail le discipline più seguite.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.