A Torino le Universiadi invernali del 2025

La FISU (Federazione Internazionale Sport Universitario) sceglie Torino per le Universiade invernali del 2025. L’assegnazione è arrivata nella giornata di sabato 15 maggio; ora ci saranno 90 giorni di tempo per la costituzione del Comitato Organizzatore, il reperimento delle necessarie coperture finanziarie che porteranno alla firma del contratto di attribuzione. La delegazione formata da Eric Saintrond (Segretario Generale FISU/CEO), Lorenzo Lentini (Comitato Esecutivo della FISU) e Milan Augustin (Direttore dei Giochi Mondiali Universitari Invernali FISU) ha incontrato le istituzioni accademiche, territoriali ed i parlamentari piemontesi.

Tra i vari interventi, anche quello del Sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali che ha sottolineato l’importanza di questo evento per il nostro paese, per lo sport italiano e per il rilancio a livello internazionale della città di Torino. «Torino avrà l’onore di ospitare questa grande manifestazione nel 2025. Dopo due anni di duro lavoro mi sento in dovere di ringraziare la squadra CUS al completo – dice il Presidente del Centro Universitario Sportivo torinese Riccardo D’Elicio – È un onore pensare di avere la possibilità di poter rivivere le emozioni dell’edizione 2007. Questo evento rilancerà il nostro territorio, Torino come città a forte vocazione universitaria. Un momento unico per lo sport universitario italiano».

Altre news

Brignone si tinge d’oro nella combinata alpina

Si tinge subito d'azzurro il Mondiale di Courchevel-Méribel. Federica Brignone ha vinto con grande merito la combinata alpina di apertura, dopo due manche corse all'attacco. Senza fare calcoli. Risultato storico per l'Italia. Tra un grande superG e il grande centro...

Coppa Europa, allo statunitense Steffey il gigante di Folgaria. Terzo Hannes Zingerle

Il primo gigante di Coppa Europa a Folgaria nelle mani di George Steffey: lo statunitense, leader a metà gara, realizza il quinto tempo di manche nella seconda, incrementando il vantaggio sugli avverarsi. Piazza d’onore per l’australiano Harry Laidlaw a...

Austriache protagoniste nel primo superG di Coppa Europa in Val Sarentino

Austriache protagoniste nel primo superG di Coppa Europa in Val Sarentino: sette nelle dieci, due sul podio, una davanti a tutte. La stoccata vincente è quella di Nadine Fest, già vincitrice di entrambi i superG del 2020, che chiude...