©FisiCam Comitato Campano Pugliese

Lunedì a Roccaraso in programma il Trofeo Calisto del Castello, organizzato dello sci club Aremogna, con il supporto di Alessandra del Castello, riservato alle categorie Giovani/Senior e Pulcini. E per la prima volta in gara, in questa stagione, i SuperBaby.
Primi al cancelletto di partenza della Pallottieri i più grandi: al femminile ha vinto Brenda di Battista dell’Aremogna seguita da Gabriella Cascetta ed Elena Sofia Spigno, entrambe del Posillipo. Nella categoria maschile vittoria per un altro atleta dell’Aremogna, Sergio d’Altorio che ha preceduto Mario Pacella del Posillipo e Giuseppe Tozzi dell’Aremogna che ha realizzato il miglior tempo della categoria Senior.
Spazio poi ai Baby: tra i nati nel 2012 primo posto per Beatrice Torino del Sai Napoli che ha preceduto Dafne Colantoni del 3000 Ski Race e Greta Rinaldi del Vesuvio. Nella categoria maschile, podio tutto gialloblu con gli atleti dello sci club Napoli: il primo, Alfredo Romano ha fatto registrare il miglior tempo assoluto di tutti i concorrenti della categoria Baby. Al secondo posto si è piazzato Pasquale Greco, seguito da Andrea Barbarossa.
Nei Baby 2 Ludovica Palumbo del 3punto3 ha avuto la meglio su Anny Troiano del Posillipo che ha preceduto di un solo decimo di secondo Lorenza Sommella del Napoli, al maschile doppietta dei Sai Napoli con Lorenzo D’Acunto primo e Paolo Stromsather secondo, mentre sul terzo gradino del podio sale Roberto Fornario del Napoli.
Nei Cuccioli 1, affermazione nella gara rosa per Sofia di Nunzio del Napoli seguita da due atlete dell’Aremogna, Elisabetta d’Orazio e Nicole Troiano, mentre nella categoria maschile ha vinto Diego d’Antonio del Vesuvio che ha preceduto Matteo Bevilacqua del Sai Napoli e Luca Simonetti del 3000 Ski Race.
Giada d’Antonio del Vesuvio, oltre vincere nei Cuccioli 2, ha realizzato il miglior tempo assoluto di categoria. Dietro di lei Carla Maione del Sai Napoli e Gaia Porzio del Vesuvio. Nella categoria maschile ha prima posizione per Marco Mancini del Vesuvio seguito da Gaetano Cantalupo e Achille de Maria, entrambi del Sai Napoli.
Nei SuperBaby, tra i nati nel 2014 Martina Schiano dell Napoli, ha conquistato il gradino più alto del podio seguita dalla sua compagna di squadra Nina Sommella e da Andrea Colantoni del 3000 Ski Race. Nella categoria maschile un’altra vittoria dello sci club Napoli con Filippo Braidotti che ha preceduto Aldo Gaeta del Vesuvio e Daniele Oddis del Lupi Gialli.
Tra i nati nel 2013 ha vinto Beatrice Tomasillo del Sai Napoli, seconda classificata Ilaria Boccia dello Sci club 2010 e terza Benedetta Luise del Napoli. Tra i maschi successo di Diego di Menna, del 3000 Ski Race su Giovanni d’Acunto del Posillipo e Giulio Perito de Napoli.