A Milano la bandiera olimpica. Brignone: «2026? Presto per decidere»

E’ finita la lunga trasferta cinese. Siamo atterrati a Milano Malpensa da Pechino con il volo Air China dove erano presenti diverse medaglie olimpiche, le istituzioni e soprattutto la bandiera olimpica consegnata dal CIO a Milano Cortina 2026 al termine della cerimonia di chiusura di Beijing 2022 di ieri sera allo stadio Nido d’Uccello nel centro della megalopoli cinese.

Fra gli altri presenti il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana, il Sindaco di Milano Giuseppe Sala, il Sindaco di Cortina d’Ampezzo Gianpietro Ghedina, Il presidente della Provincia di Trento Maurzio Fugatti, il vice presidente della Provincia di Bolzano Giuliano Vettorato, il presidente FISI Flavio Roda, il presidente FISG Andrea Gios.

Fra gli atleti Francesca Lollobrigida, Arianna Fontana, Amos Moser del ghiaccio e per la federazione italiana sport invernali Federica Brignone. Nel video ecco proprio la due volte medagliata a Pechino che ci dice di non aver deciso ancora della partecipazione Milano Cortina 2026 e della fantastica esperienza cinese a cinque cerchi.

Video interviste

ADV